Sisma centro Italia 2016

Il 24 agosto alle ore 03.36 una scossa di terremoto di magnitudo 6.0 colpì la provincia di Rieti. Molteplici le repliche che interessarono diverse aree tra le regioni Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria. I maggiori danni si registrarono nei comuni di Accumoli, Amatrice ed Arquata del Tronto. 
Immediata la reazione del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco che dispose la mobilitazione di tutte le strutture operative con squadre che raggiunsero i centri colpiti. Già nelle prime ore erano operativi sul campo 1.000 Vigili del fuoco supportati da 400 automezzi, 6 elicotteri, 2 droni e 40 sezioni operative complete di 10 unità di comando locale, per il comando delle operazioni. E ancora: mezzi speciali, squadre SAF specializzate in tecniche speleo alpino fluviali, team specialistici USAR per la ricerca di persone sotto le macerie, unità cinofile, addetti al servizio telecomunicazioni e alla comunicazione in emergenza.

Scarica video

Scarica video 1